LUCA PEVERINI violoncello

Nato a Roma nel 1964 si è diplomato presso il Conservatorio di musica “Santa Cecilia” di Roma sotto la guida del Maestro Francesco Strano.
In seguito si è perfezionato con Amedeo Baldovino, Radu Aldulescu, Mirel Jancovici, Christoph Coin e Riccardo Brengola per la musica da camera.
Nel 1986 è vincitore al primo premio con menzione d’onore al concorso Internazionale di Musica per Giovani “Città di Stresa”.
Nel 1990 l’Accademia Musicale Chigiana gli ha conferito il diploma d’onore quale migliore allievo del corso di musica da camera.
Nel 1992 si diploma presso il Rijshogeschool Maastricht faculteit muziek Conservatorium voon Muziek.
Attualmente è primo violoncello e violoncello solista dell’Orchestra da camera Concerto Italiano diretta da Rinaldo Alessandrini, specializzata nell’esecuzione di musica antica con strumenti originali, con la quale ha effettuato tournèe nei principali teatri del Sud America, Stati Uniti, Europa. Ha suonato in qualità di violoncello continuista per: Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Comunale di Bologna Teatro dell’Opera di Roma, Teatro Regionale Valli di Reggio Emilia. Attualme. Ha effettuato incisioni in esclusiva con l’etichetta discografica “ Opus 111” ottenendo numerosi premi tra cui due Grand Prix du Disque, Diapason D’Oro, e due Gramophone Awards.
Ha fondato insieme al violinista Giorgio Sasso l’Insieme Strumentale di Roma prediligendo il repertorio barocco italiano.
E’ membro del Freon Ensemble, specializzato nello studio e nell’esecuzione della musica moderna e contemporanea, con il quale ha direttamente collaborato con autori quali: Crumb, Fedele, Pennisi, Corghi, Clementi, esibendosi presso l’Accademia di Santa Cecilia, Accademia Filarmonica Romana, Scuola Civica di Milano, Ass. Scarlatti di Napoli.

 
@