In Corde

Stille Nacht 1818-2018

5-9 dicembre 2018
Festival di chitarra. XII edizione
Leggi una storia su Stille Nacht di Katia Dal Monte
Sito di tutti gli eventi dedicati a Stille Nacht


Mercoledì 5
BUDRIO. Auditorium
Concerto. Ore 21.00

Heitor Villa-Lobos (1887-1959) Therezinha de Jesus (Ciranda n.1)
per due chitarre
Miguel Llobet 
(1878-1938) El noy de la mare
per chitarra
Trad. Los peces en el río (Villancico de Navidad)
per voci e strumenti
Anonimo (s.XV-XVI) Ay, Santa Maria dal Cancionero de Palacio
Juan del Encina (1468-1529) Romerico (Villancico)
per voce e chitarra
Anonimo 
Canto natalizio venezuelano
per ocarina e chitarra
Trad. XVII sec.
Stewball / John Lennon Happy Xmas (War Is Over)
per voce, coro e strumenti

Procol Harum A Christmas Camel
per Pop Band
Agustin Barrios
(1885-1944) Villancico de Navidad

per chitarra
Joaquín Rodrigo (1902-1999) Coplillas de Belén (testo di Victoria Kamhi) da Tres villancicos (Retablo de Navidad)
per voce e chitarra

Vicente Sojo (1887-1974) Aguinaldo
per ocarine e chitarre
Franz Xaver Gruber (1787 -1863) Stille Nacht (1818) Testo di Joseph Mohr (1792-1848)
per soli, coro e chitarra

Voce Mattia Bellettati, Paola Matarrese
Coro La follia
 – Direttore Gianni Dattolo

Coro La brigata canterina – Direttore Valentina Domenicali
Ocarine Ensemble Budrio – Direttore Marco Venturuzzo
Chitarre Jacopo Baioni, Enrico Bellonzi, Stefano Cardi, Manuel Di Nuzzo, Arianna Galeazzi, Francesco Gualdi, Andrea Orsi, Francesco Rubin, Giulia Sartor, Niccolò Silvi, Giovanni Taddia, Samanta Zagani, Luca Zavarise

Giovedì 6
CARPI. Guitarmind
Concerto. Ore 21.00

Agustin Barrios (1885-1944) Villancico de Navidad
Ivana Nikolin, chitarra
Charles Guillet (XVI sec.-1654) Premiere fantasie
Felipe de Jesús Villanueva Gutiérrez (1862-1893) Lamento
Quartetto di chitarre dell’ISSM Vecchi-Tonelli:
Sara Giacobazzi, Simone Gnaccarini, Beatrice Lodi, Roberto Melangola
Miguel Llobet
 (1878-1938) La Nit de Nadal
Fabio Pedroli, chitarra
Leonardo Scarpetti 
(1991) Christmas
Leonardo Scarpetti, voce e chitarra; Michele D’Alessandro, chitarra
Mario Castelnuovo-Tedesco (1895-1968) Ave Maria (dagli Appunti)
Andrea Orsi, chitarra
Georg Friedrich Händel (1685-1759) Allegro (da Water Music)

Quartetto di chitarre dell’ISSM Vecchi-Tonelli a cura di Roberto Melangola:
Sara Giacobazzi, Simone Gnaccarini, Beatrice Lodi, Emanuela Randazzo
Miguel Llobet (1878-1938) El noy de la mare
Luca Pedretti, chitarra
Heitor Villa-Lobos (1887-1959) Therezinha de Jesus (Ciranda n.1)
Stefano Cardi, Andrea Orsi, chitarre
Fabrizio De Andrè (1940-1999) Ave Maria da La buona novella
Leonardo Scarpetti, voce e chitarra; Michele D’Alessandro, chitarra

Venerdì 7
FERRARA. Ridotto del teatro Comunale
Concerto. Ore 17.00

Franz Xaver Gruber (1787 -1863) Stille Nacht (1818) Testo di Joseph Mohr (1792-1848)
per soli, coro di voci bianche e chitarra
Anonimo 
Canto natalizio venezuelano
per ocarina e chitarra
Alfonso Maria de’ Liguori
(1696–1787) Per la nascita di Gesù/Quanno nascette Ninno (1754) per voce e strumenti

Arcangelo Corelli (1653-1713) Concerto op.VI n.8 Fatto per la Notte di Natale
Vivace-Grave; Allegro; Adagio-Allegro-Adagio; Vivace-Allegro-Pastorale
per archi
Vicente Sojo 
(1887-1974) Aguinaldo
per ocarine, chitarre e basso
Canti Gospel
per ensemble vocale

Trad. Los peces en el río (Villancico de Navidad)
per coro di voci bianche e strumenti
Trad. XVII sec.
Stewball – John Lennon Happy Xmas (War Is Over)
per voce, coro di voci bianche e strumenti

Voci Mattia Bellettati, Laura Polimeno
Ocarine Ensemble Budrio Cristian Paolini, Giorgia Guardi
Coro Gospel
del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, Direttore Roberto Manuzzi
Coro di voci bianche Leopold Mozart dell’Accademia musicale Venezze di Rovigo
Maestro preparatore Francesco Toso
Ensemble Giovanile d’Archi
del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, Concertazione Achille Galassi
Chitarre Enrico Bellonzi, Stefano Cardi, Manuel Di Nuzzo, Arianna Galeazzi, Andrea Orsi, Francesco Rubin, Giulia Sartor, Niccolò Silvi, Giovanni Taddia, Samanta Zagani, Luca Zavarise; Charango Manuel Di Nuzzo; Tastiera Emanuele Grata

Sabato 8
IMOLA. Circolo Sersanti
Concerto a favore del FAI. Ore 20.30

Anonimo Ay, Santa Maria dal Cancionero de Palacio (s.XV-XVI)
Juan del Encina 
(1468-1529) Romerico (Villancico)
per voce e chitarra
George Crumb (1929) Berceuse for the Infant Jesu da A Little Suite for Christmas
per ocarina e chitarra
Vicente Sojo (1887-1974) Aguinaldo
per ocarine, chitarre e basso
Joaquín Rodrigo 
(1902-1999) Coplillas de Belén (testo di Victoria Kamhi) da Tres villancicos (da Retablo de Navidad)
per voce e chitarra
Trad. Los peces en el río (Villancico de Navidad)
per voci  e strumenti
Fabrizio De Andrè (1940-1999) Ave Maria da La buona novella
per voce e chitarra
Anonimo Canto natalizio venezuelano
per ocarina e chitarra
Trad. XVIII sec
. Stewball John Lennon Happy Xmas (War Is Over)
per voce, coro e strumenti
Procol Harum
 A Christmas Camel per Pop Band
Alfonso Maria de’ Liguori (1696–1787) Per la nascita di Gesù / Quanno nascette Ninno (1754) per voce e ensemble
Franz Xaver Gruber
(1787 -1863) Stille Nacht (1818)
Testo di Joseph Mohr (1792-1848)
per soli, coro e chitarra

Voci Mattia Bellettati, Paola Matarrese, Laura Polimeno, Leonardo Scarpetti
Coro La follia – Direttore Gianni Dattolo
Coro La brigata canterina – Direttore Valentina Domenicali
Ocarine Ensemble Budrio – Direttore Marco Venturuzzo
Chitarre Enrico Bellonzi, Stefano Cardi, Manuel Di Nuzzo, Arianna Galeazzi, Andrea Orsi, Francesco Rubin, Giulia Sartor, Niccolò Silvi, Giovanni Taddia, Samanta Zagani, Luca Zavarise; Charango Manuel Di Nuzzo; Tastiera Emanuele Grata

Domenica 9
BOLOGNA. Museo della Musica
Concerto. Ore 17.00

Anonimo Canto natalizio venezuelano
per ocarina e chitarra

George Crumb (1929) Berceuse for the Infant Jesu da A Little Suite for Christmas
versione per ocarina e chitarra
Heitor Villa-Lobos (1887-1959) Therezinha de Jesus (Ciranda n.1)
per due chitarre
Arcangelo Corelli (1653-1713) Concerto op.8 n.6 Fatto per la Notte di Natale 
Vivace, Grave – Allegro – Adagio, Allegro, Adagio – Vivace – Allegro – Pastorale
per archi
Trad. Los peces en el río (Villancico de Navidad)
per voci e strumenti
Procol Harum A Christmas Camel
per Pop Band
Trad. XVIII sec. Stewball / John Lennon Happy Xmas (War Is Over)
per voce, coro e chitarre
Vicente Sojo (1887-1974) Aguinaldo
per ocarina, chitarre e basso
Franz Xaver Gruber (1787-1863) Stille Nacht (1818) 

Testo di Joseph Mohr (1792-1848)
per soli, coro e chitarra

Voce Mattia Bellettati
Ensemble giovanile di archi
del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara
Concertazione Achille Galassi
Ocarine Ensemble Budrio – Direttore Marco Venturuzzo
Coro di voci bianche Leopold Mozart dell’Accademia musicale Venezze di Rovigo
Maestro preparatore Francesco Toso
Ensemble Giovanile d’Archi del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, Concertazione Achille Galassi
Chitarre Enrico Bellonzi, Stefano Cardi, Michele D’Alessandro, Manuel Di Nuzzo, Arianna Galeazzi, Andrea Orsi, Francesco Rubin, Giulia Sartor, Niccolò Silvi, Giovanni Taddia, Samanta Zagani, Luca Zavarise; Charango Manuel Di Nuzzo; Tastiera Emanuele Grata


MUSICHE
Barrios, Castelnuovo-Tedesco, Corelli, Crumb, De Andrè, de’ Liguori, Encina, Gruber, Guillet, Gutiérrez, Haendel, Lennon, Llobet, Procol Harum, Rodrigo, Scarpetti, Sojo, Tradizionali, Villa-Lobos

INTERPRETI
Ensemble giovanile di archi
del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara;

Concertazione Achille Galassi
violini Angelika Strano, Olga Mykulyak, Lorenzo Antonioli, Marco Remelli, Giulio Tosi, Leonardo Sartori, Francesca Collina
viole 
Danny Vommaro, Federica Malaguti
violoncelli 
Antonia Strizzi, Virginia Pagliarini, Mattia Valente, Alessandra Nutini
contrabbassi 
Francesca Diolaiti, Stefano Galassi
continuo 
Pedro Alcacer
insegnanti preparatori:
Alfredo Trebbi, Alessandro Perpich, Franco Barbucci, Marcello Defant, Achille Galassi, Luisella Ghirello, Marina Scaioli

Coro Gospel del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara; Direttore Roberto Manuzzi
Ocarine Ensemble Budrio Cristian Paolini, Caterina Campi, Giorgia Guardi, Adele Gentili, Erica Buldini, Elena Venturoli, Federica Taglioli e Tomas Pasqualotto.
Collaborano al progetto OEBU Marinella Maggiori (voce e chitarra) e Marco Venturuzzo (chitarra e direzione musicale)
Coro di voci bianche Leopold Mozart dell’Accademia musicale Venezze di Rovigo; Maestro preparatore Francesco Toso
Alice Astolfi; Cristina Begu; Sofia Begu; Alessandro Boreggio; Greta Borella

Greta Campion; Sebastiano Ferrari; Vanessa Gabanella; Davide Galletto; Angelica Melotti Alessia Prini; Elena Roversi; Federico Rubiero; Francesca Visentin
Coro La follia; Direttore Gianni Dattolo
Soprani I-II: Chiara Albonetti, Valentina Domenicali, Paola Donati, Gabriella Lippolis, Filomena Marinaro, Stefania Pierdomenico, Lorenza Rivola, Cristina Turtura.
Contralti: Claudia Cavina, Silvia Donati, Elena Ferri, Carla Gollini, Stefania Ricci
Coro La brigata canterinaDirettore Valentina Domenicali
Marta Bernardis, Maria Chiara Brandola, Gaia Ciarrocchi, Luca Ciarrocchi, Giulia Fiorellino, Sara Montanaro, Massimo Pullega, Atena Ravaglia, Eleonora Suzzi, Nicole Suzzi

Chitarre Jacopo Baioni, Enrico Bellonzi, Stefano Cardi, Michele D’Alessandro, Manuel Di Nuzzo, Arianna Galeazzi, Sara Giacobazzi, Simone Gnaccarini, Francesco Gualdi, Beatrice Lodi, Roberto Melangola, Ivana Nikolin, Andrea Orsi, Luca Pedretti, Fabio Pedroli, Francesco Rubin, Giulia Sartor, Niccolò Silvi, Giovanni Taddia, Samanta Zagani, Luca Zavarise
Charango Manuel Di Nuzzo; Tastiera Emanuela Grata
Voci Mattia Bellettati, Paola Matarrese, Laura Polimeno, Leonardo Scarpetti


PROGETTO A CURA DI

LODI  


Ideazione e coordinamento del festival
Stefano Cardi, Andrea Orsi, Lorenzo Rubboli, Anna Bellagamba
Ufficio stampaKatia Dal Monte, ufficio stampa generale
Anja Rossi (Conservatorio Frescobaldi di Ferrara)
Grafica Daniela Troilo


ISTITUZIONI

 MUSEO DELLA MUSICA


PARTNERS
logo base 2011LOGO Maccaferri tagliato


Nelle corde e nel cuore…
In Corde nasce nel 2007 dalla collaborazione tra alcuni Istituti per l’Alta Formazione Musicale della Regione Emilia Romagna finalizzata ad accogliere, all’interno di uno stessa manifestazione dedicata alla chitarra, esperienze e sensibilità musicali diverse, con lo scopo di valorizzare itinerari trasversali riguardo al repertorio, alla didattica, e alla liuteria. Uno spazio aperto a disposizione di docenti, interpreti, liutai e giovani musicisti. La chitarra, uno degli strumenti più antichi della cultura musicale occidentale, è stata fra i maggiori protagonisti della musica più intima e discorsiva, di un mondo sonoro, per così dire, “sottovoce”, in ambienti in cui si sviluppava l’arte di ascoltare, la ricerca del dialogo, la voglia di fare musica insieme. Grazie alla sua forza evocativa e alla sua naturale capacità di “portare storie”, la chitarra, assieme agli altri strumenti a pizzico a lei imparentati, è la candidata ideale a fare da portavoce alle più diverse culture musicali incontrate nel corso secoli di storia.
Dalla lira di Orfeo e di Apollo alle corde dei menestrelli e dei cantastorie, dal liuto shakespeariano al calascione dei burloni della commedia dell’arte, dalla chitarra imbracciata dal più famoso Barbiere, a quella delle favelas di Orfeu negro, gli strumenti a pizzico, intimisti e notturni, sono sempre stati ideali compagni della voce umana.
A queste esperienze e a quelle più recenti della cultura chitarristica del jazz e del rock si rivolge In Corde soffermandosi di anno in anno ad osservare alcuni aspetti della cultura contemporanea nel confronto con il retaggio storico, la tradizione orale, la prassi esecutiva e di ascolto. Così è stato per l’edizione (2010) dedicata a Django Reinhardt o al Giuseppe Mazzini chitarrista (2011), ad Astoria Piazzolla (2012), William Shakespeare (2016)
Nei suoi dodici anni di attività il festival In Corde si è avvalso del sostegno di partner pubblici e privati, ha collaborato con istituzioni culturali e centri didattici e si è avvalso della contributo di musicisti, sound designer e liutai.



2017
2016
2015
2014

2013

2012

2011
2010
2009
2008

2007