In Corde

Anime in plastica
XIII edizione
28, 30 novembre, 1 dicembre 2019

Bologna Ferrara Argenta



Giovedì 28
FERRARA. Ridotto del teatro Comunale 
Concerto. Ore 17.00

Manuel Ponce (1882-1948) Andantino; Preludio – Stefano Cardi, chitarra; Marina Scaioli, clavicembalo

Toru Takemitsu (1930-1996) Wainscot Pond da In The Woods (1995) Marco Galliolo, chitarra

Albert Harris (1916-2005) Dedication to Eddie Lang – Stefano Cardi, Gianluca Russo, chitarre ***

Joe Giuseppe Venuti (1903-1978) / Eddie Lang (1902-1933) Doin’ Things
Stefano Melloni, clarinetto; Stefano Cardi, chitarra ***

John Dowland (1563-1626) My Lord Chamberlain, his Galliard per una chitarra e due esecutori – Arianna Galeazzi, Giulia Sartor, chitarre

Django Reinhardt (1910-1953) Nuages Stefano Melloni, clarinetto; Gianluca Russo, Enrico Bellonzi, Diego Insalaco, chitarre ***; Manlio La Rosa, contrabbasso; Filippo Gris, batteria

Gerald Marks (1900-1997) / Seymour Simons (1896-1949) All of Me
Stefano Melloni, clarinetto; Gianluca Russo, Enrico Bellonzi, Diego Insalaco, chitarre ***; Manlio La Rosa, contrabbasso; Filippo Gris, batteria

Christian Wolff (1934) da Prose Collection (1968-71): Play; Sticks
Progetto collettivo in collaborazione con: La costruzione di strumenti musicali con materiali da riciclo, laboratorio per bambini a cura di Paolo Pasini e Matteo Roncagalli
I bambini della classe IV della Scuola Primaria Poledrelli: Farhan Amir, Nicolas Arias, Carina Caruntu, Melina Cojocari, Sofiya Daoudi, Sofia Di Bartolomeo, Edward Dropol, Samra Hafner, Divine Idewele, Davide Khodovitskyi, Hevar Kilinc, Maheen Maheen, Yosef Mhretab, Nazar Overko, Imad Sefoure, Nora Telmoudi, Liangyu Wan
Insegnanti: Livia Bonfà, Giulia Brandola, Isabella Mori, Emma Spanazza, Giuseppe Galeotti, Paola Centonze
Solisti del Conservatorio Frescobaldi: Martina Dainelli, Ciro Grieco, Aleksandar Milev, Lorenzo Rizzuta, trombe; Massimo Mondaini, corno

*** chitarra in plastica di Mario Maccaferri (Cortesia Giovanni Intelisano)

Sabato 30
ARGENTA. 
Centro Culturale Mercato 
Concerto. Ore 18.00

Agustin Barrios (1885-1944) La Catedral (Preludio; Andante religioso; Allegro)
Federico De Salvador, chitarra

Lou Harrison (1917-2003) Serenade (Round; Air; Sonata)
Federico Tampieri, chitarra

Enrique Granados (1867-1916) Danza espanola n.2 – Samanta Zagani, Giovanni Taddia, chitarre

Luciano Berio (1925-2003) Brin
Toru Takemitsu (1930-1996) A piece
Luigi Dallapiccola (1904-1975) Fregi da Quaderno di Annalibera
Andrea Orsi, chitarra

Stephen Dodgson (1924-2013) Tre duetti
A Quiet Moment e Cantilena (Arianna Galeazzi, Emilia Cipriano); Valse Triste (Giulia Sartor, Samanta Zagani)

David Del Puerto (1964) Amber; Travelling da Winter Suite (2006)
Luca Zavarise, chitarra

John Dowland (1563-1626) My Lord Chamberlain, his Galliard per una chitarra e due esecutori – Arianna Galeazzi, Giulia Sartor, chitarre

Albert Harris (1916-2005) Dedication to Eddie Lang – Stefano Cardi, Gianluca Russo, chitarre ***

Gerald Marks (1900-1997) / Seymour Simons (1896-1949) All of Me
Gianluca Russo, Enrico Bellonzi, Diego Insalaco, chitarre ***

*** chitarra in plastica di Mario Maccaferri (Cortesia Giovanni Intelisano)

Domenica 1 dicembre
BOLOGNA.
Museo della Musica
Concerto. Ore 17.00

Toru Takemitsu (1930-1996) Wainscot Pond da In The Woods (1995) Marco Galliolo, chitarra

John Dowland (1563-1626) My Lord Chamberlain, his Galliard per una chitarra e due esecutori – Arianna Galeazzi, Giulia Sartor, chitarre

David Del Puerto (1964) Amber; Travelling da Winter Suite (2006)
Luca Zavarise, chitarra

Antonio Vivaldi (1678-1741)
Larghetto (da Trio Sonata in do per liuto, violino e B.C. RV 82)
Luca Zavarise, chitarra
Andante (da Concerto per due mandolini e archi RV 532)
Stefano Maciga, mandolino; Stefano Cardi, ukulele ***
Orchestra di chitarre della classe di chitarra dell’Istituto Comprensivo di Occhiobello

Albert Harris
(1916-2005) Dedication to Eddie Lang – Stefano Cardi, Gianluca Russo, chitarre ***

Joe Giuseppe Venuti (1903-1978) / Eddie Lang (1902-1933) Doin’ Things
Stefano Melloni, clarinetto; Roberto Manuzzi, sax; Stefano Cardi, chitarra ***

Mario Lavista (1943) Marsias per oboe e coppe di cristallo
Oboista: Giovanni Fergnani
Coppe di cristallo: Studenti della classe di chitarra dell’Istituto Comprensivo di Occhiobello

Django Reinhardt (1910-1953) Nuages Stefano Melloni, clarinetto; Gianluca Russo, Enrico Bellonzi, Diego Insalaco, chitarre ***; Manlio La Rosa, contrabbasso; Filippo Gris, batteria

Gerald Marks (1900-1997) / Seymour Simons (1896-1949) All of Me
Stefano Melloni, clarinetto; Gianluca Russo, Enrico Bellonzi, Diego Insalaco, chitarre ***; Manlio La Rosa, contrabbasso; Filippo Gris, batteria

*** strumenti in plastica di Mario Maccaferri (Cortesia Giovanni Intelisano)


MUSICHE
Barrios, Berio, Del Puerto, Dallapiccola, Dodgson, Dowland, Granados, Harris, Harrison, Lang, Lauro, Lavista, Marks, Ponce, Reinhardt, Simon, Takemitsu, Venuti, Vivaldi, Wolff

INTERPRETI
Chitarre Enrico Bellonzi, Stefano Cardi, Emilia Cipriano, Federico De Salvador, Arianna Galeazzi, Diego Insalaco, Samuele Maciga, Andrea Orsi, Gianluca Russo, Giulia Sartor, Giovanni Taddia, Federico Tampieri, Samanta Zagani, Luca Zavarise

Mandolino
Stefano Maciga; Clarinetto Stefano Melloni; Oboe Giovanni Fergnani; Sax Roberto Manuzzi; Trombe Martina Dainelli, Ciro Grieco, Aleksandar Milev, Lorenzo Rizzuta; Corno Massimo Mondaini; Clavicembalo Marina Scaioli; Contrabbasso Manlio La Rosa; Batteria Filippo Gris
Orchestra di bambini e ragazzi della classe quarta della Scuola Primaria Mario Poledrelli di Ferrara e della classe di chitarra dell’Istituto Comprensivo di Occhiobello a cura di Lorenzo Rubboli

Ideazione e coordinamento Stefano Cardi, Andrea Orsi, Lorenzo Rubboli, Anna Bellagamba
Ufficio stampa Katia Dal Monte (generale) Anja Rossi (per il Conservatorio Frescobaldi di Ferrara)
Grafica Daniela Troilo

Nel festival
Esecuzioni su strumenti di plastica di Mario Maccaferri

La costruzione di strumenti musicali con materiali da riciclo, laboratorio per bambini a cura di Paolo Pasini e Matteo Roncagalli


PROGETTO A CURA DI
  


Ideazione e coordinamento del festival
Stefano Cardi, Andrea Orsi, Lorenzo Rubboli, Anna Bellagamba
Ufficio stampaKatia Dal Monte (Ufficio stampa generale)
Anja Rossi (Conservatorio Frescobaldi di Ferrara)
Grafica Daniela Troilo


ISTITUZIONI

 MUSEO DELLA MUSICA


PARTNER
logo base 2011


Nelle corde e nel cuore…
In Corde nasce nel 2007 dalla collaborazione tra alcuni Istituti per l’Alta Formazione Musicale della Regione Emilia Romagna finalizzata ad accogliere, all’interno di uno stessa manifestazione dedicata alla chitarra, esperienze e sensibilità musicali diverse, con lo scopo di valorizzare itinerari trasversali riguardo al repertorio, alla didattica, e alla liuteria. Uno spazio aperto a disposizione di docenti, interpreti, liutai e giovani musicisti. La chitarra, uno degli strumenti più antichi della cultura musicale occidentale, è stata fra i maggiori protagonisti della musica più intima e discorsiva, di un mondo sonoro, per così dire, “sottovoce”, in ambienti in cui si sviluppava l’arte di ascoltare, la ricerca del dialogo, la voglia di fare musica insieme. Grazie alla sua forza evocativa e alla sua naturale capacità di “portare storie”, la chitarra, assieme agli altri strumenti a pizzico a lei imparentati, è la candidata ideale a fare da portavoce alle più diverse culture musicali incontrate nel corso secoli di storia.
Dalla lira di Orfeo e di Apollo alle corde dei menestrelli e dei cantastorie, dal liuto shakespeariano al calascione dei burloni della commedia dell’arte, dalla chitarra imbracciata dal più famoso Barbiere, a quella delle favelas di Orfeu negro, gli strumenti a pizzico, intimisti e notturni, sono sempre stati ideali compagni della voce umana.
A queste esperienze e a quelle più recenti della cultura chitarristica del jazz e del rock si rivolge In Corde soffermandosi di anno in anno ad osservare alcuni aspetti della cultura contemporanea nel confronto con il retaggio storico, la tradizione orale, la prassi esecutiva e di ascolto. Così è stato per l’edizione (2010) dedicata a Django Reinhardt o al Giuseppe Mazzini chitarrista (2011), ad Astoria Piazzolla (2012), William Shakespeare (2016)
Nei suoi dodici anni di attività il festival In Corde si è avvalso del sostegno di partner pubblici e privati, ha collaborato con istituzioni culturali e centri didattici e si è avvalso della contributo di musicisti, sound designer e liutai.


2018
2017

2016
2015
2014

2013

2012

2011
2010
2009
2008

2007